La scrittrice Pamela Aidin presenta il suo romanzo Per orgoglio o per amore (An Assembly Such as This, 2003) primo romanzo della trilogia di “Fitzwilliam Darcy, gentiluomo”.

Anche lei, come altre, scrive usando il nome di Jane Austen, gli ambienti e i personaggi del famoso Orgoglio e pregiudizio. Recentemente è nata una vera e propria industria culturale e questi romanzi piacciono moltissimo nel Regno Unito e negli Usa e ora trovano entusiasti lettori anche in Italia, dove sono state presenta altre opere del genere scritte da Carrie Bebris (Orgoglio e preveggenza; Sospetto e sentimento e Le ombre di Pemberley) e quelle di Stephanie Barron (Jane e la disgrazia di Lady Scargrave, Jane e il mistero del Reverendo, Jane e il segreto del Medaglione), tutte opere che appunto presentano i protagonisti visti da altri punti di vista e alle prese con misteri e/o situazioni gialle.

I romanzi di Pamela Aidin fanno rivivere le vicende di Orgoglio e pregiudizio con la variante che sono presentate dal punto di vista del protagonista maschile.

A questo primo romanzo seguiranno Tra dovere e desiderio (febbraio 2010) e Quello che resta (Maggio 2010)

Pamela Aidan, americana, nata nel 1953 in Pennsylvania, è stata bibliotecaria per trent'anni. La sua passione per Jane Austen

Ah l’amore l’amore

Con Rocco Schiavone…

Fabio Lotti, 25/01/2021

L'uomo che non amava il Rex

Una minaccia incombe sul transatlantico, orgoglio della marineria italiana…

Luigi Pachì, 13/07/2019

I tre volti del noir

L’amore, ah l’amore!…

Fabio Lotti, 15/12/2016