Il registro scomparso

di Pietro De Palma - Agata Valentoni, docente di storia e geografia, col pallino dell’investigazione e delle letture poliziesche, stava la mattina di quel 25 aprile, a innaffiare le sue amate violette, sul balconcino...

Agata Valentoni, docente di storia e geografia, col pallino dell’investigazione e delle letture poliziesche, stava la mattina di quel 25 aprile, a innaffiare le sue amate violette, sul balconcino barocco, della sua abitazione, un modesto appartamento, ma arredato con grande buon gusto, in un antico palazzo nel cuore di Forlì: era festa quel giorno, e quindi si dedicava a fare quello che negli...

Leggi il racconto>

Aperitivo di morte

di Pietro De Palma - Prologo   Grandi finestre. Piante d’appartamento piuttosto grandi, fiori, tende scorrevoli, aria condizionata. Un profumo aleggiava nella grande sala, in cui troneggiava una scrivania, con un ... Leggi il racconto>

Il furto del secolo

di Giuseppe Foderaro - - Nel 1540 a Parigi la bottega di Benvenuto Cellini, orafo e scultore, era in piena attività. Assai benvoluto dal re, il nostro artista italiano non conosceva limiti alla sua ispirazione e poteva... Leggi il racconto>

La corsa maledetta

di Pietro De Palma - Alla corsa c’erano tutti e tra questi Mario Pisticci, il dott. Giuliano Perrino, l’ing. Enrico Ferrigno, il mio meccanico Franco, detto Ciccio, Sesto, e Don Luca Attolico, ex maestro in pensione. ... Leggi il racconto>

Il caso del delitto di San Valentino

di Pietro De Palma - 14 febbraio di ogni anno si festeggia S. Valentino, patrono degli innamorati. A Terni migliaia di coppie ogni anno si giurano eterno amore sulla tomba del Santo venerato in ogni parte del mondo: si... Leggi il racconto>

Un delitto fuori dal comune

di Pietro De Palma - Quant’era bello potersi riposare di domenica.. E Piero Lessona non faceva eccezione. Piero Lessona era un Commissario di Pubblica Sicurezza,apprezzato da tutti,sottoposti e superiori,per il suo ... Leggi il racconto>

Il mistero del settantatreesimo cappelletto

di Pietro De Palma - Premessa In una Torino sommersa dalla neve, in casa di Gregorio Cavaliere, i parenti di una vita si riunivano durante quel sabato di vigilia natalizia. Erano anni che non si vedevano: c’era il... Leggi il racconto>

Merlini e il caso della finestra dell’arcobaleno

di Pietro De Palma - Erano le 18,30 e il grande Merlini stava riflettendo. Il Procuratore Distrettuale Fedberg lo aveva informato di un inspiegabile delitto avvenuto nella residenza di campagna di Philip Huyes, grande... Leggi il racconto>

I calzoni rossi – Marzo 2008

di Luigi Bicchi - Quel giorno decisamente aveva fretta, come sempre non era riuscito a tenere sotto controllo il tempo ed all’improvviso si era accorto che ormai stava facendo tardi. Non era mai riuscito a capire... Leggi il racconto>

Ritorno

di Luigi Bicchi - Dante, ecco sì era il tempo di Dante. Sì, ricordo dove ti ho vista, ne ho una memoria nitida: la navata laterale della chiesa di Santa Trinità, eri in ginocchio e davanti a te si spargeva luce. ... Leggi il racconto>
Pag. 3 di 6
Indietro 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 Avanti