E’ il momento dei racconti. Non c’è che dire. Spuntano come funghi da tutte le parti. Se non ci si sta attenti si pestano. L’ho già scritto e lo ripeto. Anche perché mi riportano ai tempi della mia beata (si fa per dire perché non avevo una lira in tasca) gioventù, quando me la spassavo con i racconti dei Grandi e li mettevo a confronto tra loro: Tolstoj, Leskov, Maupassant, Hoffmann, James, Verga e via di seguito. Ma qui si tratta di altri tipi di racconti. Naturalmente diversi eppure non meno interessanti. Ormai il giallo (inteso in senso lato) è entrato di diritto (acquisito, aggiungo io) a far parte della Letteratura con la L maiuscola. E dunque non mi sono sentito per nulla svilito quando ho acquistato Il lato sinistro del cuore di Carlo Lucarelli, Einaudi 2008.

Praticamente 50 (cinquanta) racconti scelti tra i più significativi dell’autore. Racconti più o meno lunghi (molti proprio bonsai), divertenti, grotteschi e spiazzanti nello stesso tempo: emozioni, turbamenti adolescenziali, l’eros che si sprigiona con pochi tocchi, il colpo di scena, il ribaltamento delle aspettative, la tensione che si accumula pagina dopo pagina, il dubbio che arrovella, il male che trionfa con agghiacciante naturalezza.

E poi personaggi che rimangono impressi nella mente come la domestica Etienne, Rita, Francesca, Cristina, Eleonora (figure estremamente sensuali), il maresciallo Leonardi e il più volte evocato Vittorio travolti da un Destino più grande di loro. E ancora bambini assatanati, gatti, tende nere, fantasmi, forze occulte che entrano in gioco, il trucco dei gemelli, fusi orari dimenticati, mele marce nei carabinieri, collusioni tra politici, loschi affaristi e cardinali, brividi

Cuore di Lupo

Un paesino di montagna, un atroce omicidio  e l’ombra oscura di un mostro millenario

Luigi Pachì, 9/07/2021

Roberto Chiavini e i segreti dell'esercito romano

Intervista all'autore de "Il lato oscuro dell'esercito romano" (Odoya), parlando di diserzione nell'antica Roma...

Lucius Etruscus, 21/09/2020

Roberto Chiavini e i segreti dell'esercito romano

Intervista all'autore de "Il lato oscuro dell'esercito romano" (Odoya), parlando di diserzione nell'antica Roma...

Lucius Etruscus, 21/09/2020